Samsung vs. Apple, la battaglia legale si sposta alla Corte Suprema

Entro la fine della giornata di oggi, Samsung pagherà ad Apple la somma di 548.176.477 dollari ​come precedentemente concordato e confermato dalla stessa azienda sud coreana.

Nonostante questo sembri un atto di resa dopo quattro anni di battaglie legali, Samsung intende proseguire la querelle ritenendo ingiusto il verdetto e chiedendo il coinvolgimento della Corte Suprema.

Samsung afferma che le informazioni in possesso dei giudici non sono sufficienti per una corretta interpretazione tecnica dei brevetti, specialmente per quelli relativi agli aspetti del design dei prodotti. Per di più, l’azienda asiatica contesta apertamente anche il modo in cui i danni pecuniari sono stati calcolati.


Un grande classico rinnovato? Samsung Galaxy S3 Neo, compralo al miglior prezzo da GliStockisti a 149 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *