Samsung ufficializza l’inizio del periodo di test in Corea del servizio Samsung Pay

In vista del lancio ufficiale, previsto per il prossimo mese, Samsung ha annunciato ufficialmente di aver avviato in Corea del Sud una fase di test del suo nuovo servizio di pagamento Samsung Pay. Il periodo di prova durerà per 36 giorni e la società ha già reclutato dei beta tester a tal scopo.

I test sono condotti in collaborazione con Samsung Card. I Galaxy S6 ed il Galaxy S6 edge sono i primi device che permettono l’utilizzo di Samsung Pay che supporta sia il sistema di trasmissione a corto raggio (NFC) che le tecnologie “magnetic secure transmission” (MST) in grado di simulare la strusciata della banda magnetica.

Nei mesi scorsi si pensava che Samsung Pay sarebbe stato lanciato in Corea del Sud e negli Stati Uniti nel corso del mese di settembre con il nuovo Galaxy Note 5, tuttavia, dato che i nuovi smartphone verranno annunciati il 12 Agosto, Samsung, anche se non ha confermato ufficialmente, potrebbe lanciare contestualmente il suo servizio di pagamento.


Il windows phone più desiderato? Nokia Lumia 830 è in offerta oggi su a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous Samsung pubblica un video in cui enfatizza la velocità di scatto dei Galaxy S6
Next Samsung Knox approvato per l'uso governativo nel Regno Unito

You might also like

Samsung

Samsung Galaxy Note Edge debutta in Corea del Sud a 800€

Dopo la presentazione avvenuta ad IFA 2014, ecco che il particolarissimo e unico Galaxy Note Edge arriva ufficialmente in patria. Da alcune ore è infatti iniziata la commercializzazione che vede
Samsung

Samsung presenta Kick: news in tempo reale, statistiche e risultati sul mondo del calcio

Attraverso un video di presentazione pubblicato da Samsung Italia sul proprio canale Yotube veniamo a conoscenza di una nuova applicazione disponibile in esclusiva per tablet Samsung dedicata a tutti gli
Samsung

Samsung brevetta una pellicola che permette di visualizzare film e giochi in 3D

All'inizio dell'anno in corso Samsung ha ottenuto il brevetto per una particolare pellicola presso lo U.S. Patent & Trademark Office, un substrato 3D a sè stante e da integrare sul

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply