Samsung, sempre più controlli touch ai lati e sul retro degli smartphone

Recentemente l'USPTO ha accordato a Samsung un brevetto molto interessante, depositato intorno a fine 2014, che sembra estendere e potenziare il concetto di interfaccia utente già introdotto con i due terminali della serie Edge, il Galaxy Note Edge e il Galaxy S6 Edge.

Nelle varie immagini che compongono il brevetto, vediamo come Samsung stia fondamentalmente sperimentando con varie combinazioni di gesture che sfruttano la presa dei dispositivi ai bordi o sul retro – non solo con le dita, ma anche con i palmi delle mani. Per esempio, appoggiare entrambi i bordi inferiori dei palmi della mano potrebbe far comparire la tastiera, come si vede nell'immagine qui di seguito.

Insomma è chiaro che con il Note 4 Edge Samsung ha trovato una strada decisamente interessante per differenziarsi dalla concorrenza, con tanto potenziale ancora da scoprire. Questo brevetto non è particolarmente dettagliato e preciso, ma se non altro ci indica che il produttore rimane impegnato in ambito "Edge".


La perfetta unione tra forma e sostanza? Asus ZenFone 5, compralo al miglior prezzo da Media World a 169 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous Samsung prima in un mercato degli smartphone in forte rallentamento
Next Samsung Galaxy Note 5 e S6 Edge Plus avvistati nuovamente in America

You might also like

Samsung

La CyanogenMod 11 Android 4.4 ufficiale arriva anche su Galaxy S3 i9300

Continua il rilascio delle CyanogenMod 11 in versione nighlty e tra gli ultimi arrivati segnaliamo il Galaxy S3 i9300, smartphone che ha recentemente visto l’update ufficiale Android 4.3 con qualche problema di
Samsung

Samsung Galaxy Mega 6.3 pollici: arriva un nuovo video hands on | Davvero “Mega”

  Sebbene le ultime notizie relative alla serie Mega ne vedano un posticipo nella commercializzazione ufficiale, ecco che da gsmarena arriva un’interessante anteprima che mostra il nuovo Galaxy Mega 6.3
Samsung

Galaxy Note 2 vicino ai 10 milioni di unità vendute in 5 mesi a livello globale!

Mentre in Corea si festeggia il milione di unità vendute, il Galaxy Note 2 a livello globale si appresta a vedere ben 10 milioni di pezzi in soli 5 mesi

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply