Samsung pensa ad un chip per indossabili: bassi consumi e potenza adeguata

Samsung la potremmo definire come l'azienda che ha risvegliato l'interesse verso gli smartwatch nell'era moderna. La serie Gear è stata la prima generazione di orologi intelligenti con un vero e proprio sistema operativo. Da li sono nate diverse generazioni, siamo arrivati ad Android Wear e ad Apple Watch passando per vari sistemi proprietari.

Se lato software i miglioramenti sono stati tantissimi, a livello hardware, fino ad oggi, si sono sempre utilizzati processori derivati da smartphone e depotenziati, adattati e ottimizzati per l'utilizzo Wear. Mediatek, Intel e Qualcomm stanno lavorando per realizzare CPU realmente ideali per indossabili e adesso anche Samsung pare aver messo in cantiere un Exynos per Orologi.

Il processore non è ancora noto ma potrebbe debuttare con la prossima generazione Gear S3 intorno alla metà del 2016. Quello che sembra certo è che non sarà un chip depotenziato ma un SoC disegnato per lavorare a basse frequenze, con 1/2 core a basso consumo e con un processo produttivo migliore rispetto a quello di Snapdragon 400 e simili utilizzati fino ad oggi.


Lo stile per tutte le tasche? Samsung Galaxy A3, compralo al miglior prezzo da GliStockisti a 179 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous Il nuovo Samsung Gear VR disponibile in Italia da domani
Next Natale 2015: i migliori smartphone top gamma oltre i 400€ | I consigli di HDblog.it

You might also like

Samsung

Galaxy S4 a 69€ al mese con Super Relax business di Vodafone

Vodafone sembra il poleposition con il galaxy S4 e rispetto agli altri operatori ha già pubblicato i costi con abbonamento Super Relax, un profilo tariffario dedicato ai possessori di partita
Samsung

Lenovo prepara smartphone con display 1080p

Il segmento degli smartphone con schermi più grandi si arricchirà presto di un nuovo competitor, Lenovo, che dovrebbe presto arrivare sul mercato con un nuovo telefono avente una risoluzione da
Samsung

Galaxy Fame & Young: la fascia bassa Samsung in video anteprima by HDblog

Annunciati nelle scorse settimane, Galaxy Fame e Galaxy Young rinnovano la fascia bassa Samsung portando anche nei dispositivi entry level Android 4.1 Jelly Bean. Mossi entrambi da un processore single

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply