Samsung Gear Live: la Video Recensione di HDblog.it

Dopo i primi giorni di test e tanti "smanettamenti" e la video prova dell'LG G Watch, il primo Android Wear disponibile in Italia, eccoci con il test del Gear Live, prodotto "gemello" a livello software ma in grado di offrire un qualcosa in più a livello di caratteristiche e desing. Come saprete parliamo di un prodotto basato sulla neonata piattaforma Android Wear e un indossabile con hardware da smartphone di fascia media in grado di supportare moltissime funzionalità che, però, saranno disponibili solo con il tempo grazie allo sviluppo di applicazioni.

Android Wear è infatti in piena evoluzione e nel giro di una sola settimana i programmi e le applicazioni disponibili sono aumentate in modo incredibile. Inoltre, grazie all'hardware davvero potente, gli sviluppatori possono realizzare anche programmi complessi senza paura di avere rallentamenti. Probabilmente tra un paio di mesi saranno centinaia e con il lancio di Android L migliaia i softwre disponibili e l'esperienza Wear potrà cambiare totalmente.

Gera Live rispetto a G Watch ha una maggiore appeal estetico, la colorazione della cornice esterna rende più moderno l'indossabile e le dimensioni sono più interessanti. Da subito il primo elemento che si nota è il display Amoled, davvero bello, definito e migliore come impatto rispetto al diretto competitor. Oltre ad avere neri assoluti ha un consumo leggermente inferiore al classico IPS permettendo di avere più o meno la stessa autonomia del G Watch anche se la batteria è più piccola (300mAh vs 400mAh).

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE





Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *