Samsung Galaxy S7: raffreddamento passivo in stile Lumia 950XL

In un mercato dove le novità si vendono soltanto se sono migliori delle precedenti a livello di numeri, scheda tecnica, benchmark e prestazioni, diventa sempre più importante riuscire a contenere il calore dei processori top gamma che, oltre ad avere un numero di core molto alto, hanno anche clock superiori ai 2GHz, il tutto in dimensioni minuscole e sopratutto inseriti all'interno di scocche decisamente poco inclini a raffreddarsi velocemente. A questo si aggiungono i software che ormai permettono di effettuare sempre più operazioni, simultaneamente e addirittura trasformarsi in PC.

Il Lumia 950XL è stato uno dei primi smartphone ad integrare un sistema di raffreddamento passivo tramite liquido interno che passa da un punto ad un altro del device attraverso una serpentina. Una soluzione non unica nel suo genere ma comunque ancora poco utilizzata.


Lo smartphone ideale per entrare nel mondo windows phone? Microsoft Lumia 532, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 89 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *