Samsung Galaxy S7: la società starebbe valutando un ritorno dei SoC Snapdragon

Samsung può considerarsi soddisfatta nell'aver scelto il SoC proprietario Exynos 7420, per tutta l'attuale generazione di Galaxy S6 senza differenziare l'offerta come nei modelli precedenti, utilizzando l'architettura di Qualcomm per alcuni mercati. Archiviata questa prima e deludente parte dell'anno per il chipmaker californiano con spedizioni notevolmente diminuite proprio per i mancati ordinativi da parte del colosso coreano, le ipotesi per un possibile ritorno della serie Snapdragon sugli S potrebbero ripresentarsi con il lancio del prossimo Samsung Galaxy S7.

Secondo un nuovo report diffuso da ETNews, Samsung starebbe già lavorando alle prime fasi del prossimo flagship 2016, nome in codice "Jungfrau", valutando più di un chipset oltre alla nuova generazione di Exynos, tra cui anche lo Snapdragon.

Speculazioni del tutto plausibili, visto che Qualcomm dovrà cercare di riscattarsi dopo le prestazioni alquanto discutibili dell'attuale serie 810 ed allo stesso tempo cercare di fare meglio rispetto alla concorrenza. Chiaramente la scelta finale potrebbe anche essere una sola come quest'anno, tutto dipenderà da ciò che Qualcomm proporrà per la fine dell'anno come chip di punta per l'anno nuovo.

(aggiornamento del 11 July 2015, ore 05:01)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *