Samsung Galaxy S7, altre conferme su display “Force Touch” dal WSJ e molto altro | Rumor

Abbiamo già visto che il nuovo flagship di Samsung, il Galaxy S7, dovrebbe essere lanciato in occasione del MWC 2016 e potrebbe avere un display sensibile alla pressione, una tecnologia introdotta da Apple con la gamma iPhone 6S e che è stata una delle novità più interessanti del 2015. Se all'epoca la fonte era un brevetto depositato da Samsung, oggi si esprime sulla questione anche l'autorevole Wall Street Journal, che cita fonti anonime interne.

Purtroppo non ci sono anticipazioni sul vero "nocciolo" della questione, ovvero come Samsung abbia intenzione di sfruttare a livello software il cosiddetto "Force Touch". In ogni caso, il WSJ sostiene che il device arriverà in due modelli, S7 e S7 Edge (probabilmente i "Plus" arriveranno in un secondo momento), che su alcuni mercati potrebbero avere anche la scansione dell'iride e in generale avranno una nuova porta di ricarica rapida. La porta dovrebbe adottare il nuovo standard USB Type-C, che abbiamo già visto sui nuovi smartphone Nexus e svariati altri dispositivi di ogni classe. La porta dovrebbe permettere di ricaricare il device per una giornata intera in circa mezz'ora.

Il design di S7 non dovrebbe differire molto da quello di quest'anno, ma con una novità importante: il nuovo modulo fotocamera (naturalmente migliorato rispetto a quello dell'anno scorso) dovrebbe non essere più sporgente dal corpo come nel Galaxy S6, e dovrebbe funzionare molto meglio specialmente in condizioni di scarsa illuminazione.


Il primo smartphone con display dual curve? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 529 euro oppure da eBay a 649 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *