Samsung Galaxy S4: ancora informazioni sui prezzi di tutte le varianti di memoria

Dopo avervi confermato l’arrivo del Galaxy S4 in Italia con processore Exynos Octa e connettività LTE integrata, ecco che arrivano nuove informazioni sui tagli di memoria che, almeno inizialmente, non dovrebbero arrivare nel nostro mercato. In Italia come sappiamo arriverà la versione da 16GB al prezzo di 699€ (Samsung Italia deve ancora confermarlo ufficialmente) ma il Galaxy S4 sarà commercializzato anche in altre due versioni a seconda dei mercati. In Europa si parla della variante da 32GB a 749€ e della variante da 64GB a 799€ anche se, nuovamente, i prezzi non sono stati ancora confermati. 

Sebbene una memoria interna ampia sia sicuramente molto interessante, grazie all’espansione MicroSD, 16GB sono, per moltissimi utenti, sufficienti e i circa 12GB rimanenti per le applicazioni di sistema permettono di installare giochi decisamente pesanti e qualsiasi altra applicazione. Dunque, nel nostro mercato, i tagli di memoria del Galaxy S4 potrebbero vedere il medesimo scaglionamento temporale visto con Galaxy S3 che è stato commercializzato solo in un secondo momento in versione 64GB con la variante cromatica Nera. Magari lo stesso accadrà con il Galaxy S4 in grigio antracite, rosso o altri colori.

in parte via


Samsung mobile italy blog

Previous Tutte le caratteristiche del Galaxy S4 in alcuni video Demo ufficiali
Next Samsung pubblica i sorgenti del Galaxy Note 8 sul proprio sito

You might also like

Samsung

I futuri device di Samsung avranno un’interfaccia altamente personalizzabile

Come abbiamo avuto modo di mostrarvi in esclusiva lo scorso mese, Samsung integrerà nella TouchWiz la possibilità di cambiare i temi dell’interfaccia utente. Il Galaxy A3 ed il Galaxy A5
Samsung

Galaxy S4 presente al CES 2013 con dimostrazione a porte chiuse, in vendita non prima del mese di Maggio

Secondo il portale sudcoreano MT, Samsung Galaxy S4 sarà mostrato durante il prossimo CES 2013 in modo non ufficiale, rigorosamente a porte chiuse e soltanto a personalità d’alto profilo scelte
Samsung

Ecco come funziona realmente il blocco regionale delle SIM su Note 3 e gli altri device

La vicenda sui presunti blocchi regionali delle SIM imposte da Samsung sull’ultimo Galaxy Note 3 ma anche su diversi altri terminali, non è stata chiarita molto attraverso il comunicato rilasciato

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply