Samsung Galaxy Note 5 confermato ufficiosamente in Europa da gennaio

La notizia che (forse) stavate aspettando da quest'estate è finalmente arrivata. Le prime ipotesi che Samsung Galaxy Note 5 potesse essere commercializzato anche in Europa a partire dall'inizio del prossimo anno erano già state sollevate qualche settimana fa, grazie ad alcune segnalazioni provenienti dal mercato ucraino, tuttavia, con oggi possiamo confermarlo in maniera praticamente ufficiale.

Secondo un report proveniente da Gadgette, Galaxy Note 5 verrà commercializzato a partire dal Regno Unito dal mese di gennaio, dunque dal mese prossimo. A fornire ulteriore riscontro sulla notizia è stato anche AndroidCentral, che da parte sua, ha confermato che il dispositivo sarà effettivamente disponibile per l'acquisto nei mercati europei durante i primi mesi del 2016.

In Italia è molto probabile che lo vedremo non prima di febbraio, sperando in un prezzo più interessante di quello praticato durante il lancio in USA e Corea del Sud.

Samsung Galaxy Note 5 è disponibile online da Amazon Marketplace a 949 euro.

Samsung Galaxy Note 5 è disponibile su a 693 euro.

(aggiornamento del 05 December 2015, ore 03:31)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous Brevetti, Samsung paga 550 milioni di dollari ad Apple, ma non è ancora finita
Next La FCC certifica il Samsung SM-T377V, presunto Galaxy Tab E 8.0 con supporto 4G

You might also like

Samsung

Samsung pubblica un nuovo spot dedicato al Galaxy S6 ed al Galaxy S6 edge

“Next is now”, questo è il claim scelto da Samsung per i suoi nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 edge che sono in vendita “ufficialmente” da oggi. In concomitanza con
Samsung

Galaxy Note e penna Wacom: come sfruttarla e programmi interessanti | Video by HBblog

Durante il MWC 2013 abbiamo potuto provare una penna esterna creata dalla Wacom per la serie Note. Si tratta del produttore che ha creato i pannelli touch della gamma Galaxy
Samsung

Le caratteristiche del nuovo Android 2.3 Gingerbread

Android 2.3 Gingerbread è stato da poco annunciato in maniera ufficiale da Google, vediamo ora di riassumere le novità principali che possono interessare gli utenti: La tastiera virtuale su schermo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply