Samsung Galaxy A7 viene certificato dalla FCC ed è prossimo all’annuncio ufficiale

Oltre ai nuovi Galaxy A3 e Galaxy A5, smartphone di fascia media caratterizzati da una scocca realizzata interamente in alluminio, Samsung ha in programma anche un terzo device appartenete a questa gamma: il Galaxy A7. Con l’arrivo della certificazione da parte della FCC americana, l’annuncio ufficiale dovrebbe essere ormai imminente anche se, con molta probabilità, il Galaxy A7 non arriverà mai in Italia dove troveremo solo Galaxy A3, al prezzo di 329 euro, ed il Galaxy A5 a 399 euro.

Il Galaxy A7 è dotato di un display da 5.2 pollici con risoluzione Full HD ed integra in processore Qualcomm Snapdragon 615, un “octa-core” con architettura a 64-bit, 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria, probabilmente, non espandibile. La fotocamera posteriore è da 12 megapixel mentre la “selfie-cam” anteriore è da 5 megapixel. Non mancano connettività Wi-Fi, Bluetooth, NFC, GPS assistito e bussola digitale.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE





Samsung mobile italy blog

Previous Samsung SM-E700F: scoperto un nuovo phablet da 5.5" con supporto dual-SIM
Next Samsung annuncia Note Edge in Italia: da inizio dicembre ad 869 euro

You might also like

Samsung

Porting di HTC Sense verso Samsung

HTC Sense, una delle più popolari e apprezzate interfacce utente attualmente disponibili per smartphones Android, è molto considerata da Google. Probabilmente è la migliore in assoluto, se confrontata con qualsiasi
Samsung

Samsung Galaxy S5 e Certificazione IP67: | Foto e Video del telefono in acqua

Una delle novità che Samsung ha introdotto nel nuovo Galaxy S5 è la certificazione IP67 che permette di immergere lo smartphone in acqua senza arrecare danni all’hardware. Considerando che S5
Samsung

Samsung inizierà la produzione di massa del suo Exynos 8890 a partire da dicembre

A partire dal Q1 2016, il processore Exynos 8890 di Samsung andrà ad affiancare i migliori SoC del settore tra cui il Qualcomm Snapdragon 820 e l'Apple A9X. Nelle settimane

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply