Samsung e Google spiegano le differenze tra Knox e Android for Work

Al Google I/O 2014 è stata annunciata una nuova partnership tra Samsung e Google per rendere la prossima versione di Android, per ora nota solo come "L", più sicura e adatta ad ambienti business. Nella giornata di ieri abbiamo visto come funziona il sistema | Android L e Sicurezza: ecco come funzionerà l'implementazione di Knox | e oggi precisiamo in questo articolo alcuni aspetti che ha voluto puntualizzare il produttore coreano. Samsung ha concesso a Google parte del proprio sistema di sicurezza, noto come Knox, ma, come vedete dall'immagine a seguire, non tutto il sistema verrà implementato in Android L.

In poche parole: tutte le funzionalità strettamente software di Samsung Knox saranno implementate in Android L. Ad esempio, le API di tipo enterprise, la tecnologia di separazione dei dati (come abbiamo già spiegato qui) e vari potenziamenti della sicurezza. Le funzionalità basate sull'hardware, invece, saranno prerogativa esclusiva dei dispositivi Samsung Galaxy. Dunque non ci saranno problemi di sblocco dei device Nexus o di altri smartphone in quanto solo la gamma Galaxy avrà anche un controllo hardware.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE





Samsung mobile italy blog

Previous Samsung: i danni alla back cover dei Galaxy Tab S non sono colpa del surriscaldamento
Next Galaxy Mega 6.3 e Note 10.1 2014 LTE si aggiornano a KitKat | Avvistata anche nuova versione per S5 UK

You might also like

Samsung

Samsung Galaxy S II Plus: un primo video della riedizione dell’S2

  Samsung ha annunciato recentemente il Galaxy S2 Plus, smartphone che riprende in tutto e per tutto le linee estetiche e l’hardware del Galaxy S2 i9100 uscito nel 2011 cambiando però il
Samsung

Samsung in trattative per acquisire SmartThings per 200 milioni di dollari

Samsung si troverebbe in trattative per acquisire completamente SmartThings per 200 milioni di dollari, una società che si occupa di automazione e domotica della casa attraverso dispositivi interconnessi fra loro.
Samsung

Samsung Galaxy Note 5 confermato ufficiosamente in Europa da gennaio

La notizia che (forse) stavate aspettando da quest'estate è finalmente arrivata. Le prime ipotesi che Samsung Galaxy Note 5 potesse essere commercializzato anche in Europa a partire dall'inizio del prossimo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply