Samsung deposita il nome Duo Pixel: qualcosa a che fare con Galaxy S7?

All'inizio di novembre emersero i primi rumor relativi alla fotocamera del Galaxy S7 | Samsung Galaxy S7 potrebbe utilizzare un sensore 12 MP da 1/2" | Aggiornamento | che indicavano un sensore particolarmente grande da 12MP in grado di catturare molta più luce rispetto alle attuali soluzioni.

Questo nuovo sensore da 12 MegaPixel ma di dimensione maggiore, ovvero da 1/2", dovrebbe migliorare notevolmente la già buone performance in condizioni di scarsa luminosità, grazie a quello che viene chiamato Dual-PD (Dual-Photodiode), accompagnato da photosite più grandi e quindi in grado di catturare una maggiore quantità di luce. La diagonale del sensore dovrebbe passare a 8.00 mm, contro i 6.85 mm del sensore di Galaxy S6.

Questo rumor fu subito "accantonato" dopo la registrazione del marchio BRITECELL da parte di Samsung, legato a un "sensore d'immagine per telefoni". Il termine "brite" è una variante del più utilizzato "bright" e ci indica un qualche particolare accorgimento riguardo la luminosità già discussa precedentemente.


Il primo smartphone con display dual curve? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 529 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous Samsung S Console Gamepad "trasforma" lo smartphone in controller per Galaxy View
Next Kantar ottobre: Android va alla grande in Europa, iOS e Windows seconde in Italia

You might also like

Samsung

Galaxy Note 10.1: inizia ufficialmente il Roll Out di Jelly Bean (download)

Ottime notizie per tutti i possessori del Galaxy Note 10.1. Da alcune ore è iniziato ufficialmente il Roll Out dell’aggiornamento Android 4.1.1. Jelly Bean che porta notevoli miglioramenti a livello
Samsung

Samsung elenca accidentalmente il Galaxy Note 4 tra le compatibilit� di SideSync

Samsung Galaxy Note 4 in leggero anticipo rispetto al consueto lancio di fine estate come ogni anno? Forse, a giudicare da alcuni cambiamenti provenienti da un software Samsung dove emerge
Samsung

Samsung Galaxy S6: le custodie Spigen confermano ancora sensore spostato

Accade spesso che i produttori di accessori siano i primi ad anticipare quelle che potrebbero essere le dimensioni reali di uno smartphone non ancora annunciato. Come già accaduto in passato

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply