Nuove conferme sul ritardo del nuovo Samsung ATIV S, nei negozi soltanto dal prossimo Febbraio

Purtroppo le ipotesi della settimana scorsa sembrano avviarsi verso la conferma ufficiale, sebbene Samsung ancora non si sia espressa, il primo Windows Phone 8 del produttore coreano non parte certo con il piede giusto e lascia già ampio spazio di vendita alla concorrenza rappresentata dal Nokia Lumia 920 e HTC 8X. Secondo la fonte il nuovo Samsung ATIV S non soltanto non riuscirà ad arrivare entro la fine dell’anno, perdendo quindi già un buon margine di guadagni, ma addirittura la data di uscita slitterebbe fino al prossimo Febbraio.

Sebbene online Ativ S sia presente su moltissimi siti, ad oggi con disponibilità effettiva ne contiamo veramente pochissimi e questo conferma come lo smartphone non sia ancora effettivamente arrivato sul mercato.

Se inizialmente si parlava di un ritardo fino alla prima metà di Gennaio, la situazione sembra essersi aggravata forse a causa degli eccessivi preordini o del successo inaspettato del Galaxy Note 2 senza tralasciare il Galaxy S3, garantire una produzione di un ulteriore dispositivo in grandi quantità potrebbe aver portato Samsung ad un ritardo di circa 8 settimane.

Di certo non è la prima volta che il produttore coreano svela prima un dispositivo che poi fa arrivare sul mercato decisamente più tardi, l’esempio lampante è il Galaxy Note 10.1, giunto diversi mesi dopo, ovviamente questo potrebbe allontanare l’obbiettivo da parte di Samsung di vendere entro l’anno 16 milioni di device basati su Windows.

via


Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *