Nokia Lumia 1000: un telefono concept con tastiera QWERTY

Mi piace +1 Tweet

Nokia Lumia 1000

Quando si tratta di telefoni concept, non c’è limite a quanta fantasia si possa impiegare nella progettazione. Nell’ultimo render diffuso sul web, Tasak ci offre un assaggio del Nokia Lumia 1000, per come lui lo sogna e immagina.

Otteniamo così uno smartphone concept con sistema operativo Intel Atom dual core da 1,8 GHz, nonostante Stephen Elop abbia recentemente dichiarato che gli smartphone dual core e quad core sono esclusivamente uno spreco di batteria. Esteticamente, il dispositivo è dotato di un display da 4.3 pollici AMOLED, una tastiera QWERTY slide out con joystick e fotocamera con tecnologia PureView da 41-megapixel sul retro.

È interessante notare che il concept di Tasak ha sistema operativo Windows 8, ma non Windows Phone 8, rendendolo più vicino al tablet che allo smartphone. Cosa ve ne pare di questo design?

Via | ConceptPhones

Nokia Lumia 1000: un telefono concept con tastiera QWERTY é stato pubblicato su Mobileblog.it alle 16:00 di venerdì 16 marzo 2012.



Mobileblog.it

Previous Sony Xperia PlayStation Store: una recensione video
Next Class Action contro Google per applicazioni non funzionanti

You might also like

Samsung

Samsung Nexus S trasformato in un satellite per chiamare la Terra dallo spazio

Nonostante sia ormai in pensione, Samsung Nexus S ritorna protagonista di viaggi spaziali e avventure stellari tramite le menti brillanti della NASA. Il progetto “PhoneSat” trattato più volte anche sulle
Samsung

Samsung A-500 si mostra nelle prime immagini

Torniamo nuovamente a parlare del Samsung SM-A500, uno dei tre nuovi device che andranno ad ampliare la Samsung A Serie inaugurata con il Galaxy Alpha. Grazie alla certificazione dell'ente Cinese,
Samsung

Samsung potrebbe aver ottenuto segreti industriali da un ex dirigente della TSMC

La Corte Suprema di Taiwan si è pronunciata a favore della Taiwan Semiconductor Manufacturing Company Limited (TSMC), principale produttore indipendente al mondo di semiconduttori, in una causa contro un suo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply