Lee Jae-yong, vicepresidente di Samsung, sul palco del prossimo CES 2016

Sembra proprio che Samsung voglia catturare con maggior attenzione il pubblico del prossimo CES 2016,. Non accadeva infatti dal 2013 che una tra le più alte cariche dirigenziali prendesse parte in prima persona all'evento per annunciare qualcosa di importante e parlare di nuove e future strategie di business.

Lee Jae-yong, vicepresidente di Samsung, non prenderà solo parte alla conferenza del 5 gennaio che si terrà a Las Vegas, ma sembra proprio che insieme a lui ci saranno anche Kim Hyun-seok, responsabile del settore TV, Shin Jong-kyun dirigente del segmento mobile device, ed infine, Kim Ki-nam responsabile dell'unità dispositivi di Samsung.

Tra i temi più caldi che probabilmente verranno trattati dalla società, ci sarà anche il settore automobilistico, uno degli ultimi investimenti della società attraverso la creazione di un team dedicato, con l’obbiettivo di realizzare parti per auto a guida autonoma, con una nuova divisione separata dalle altre tre (smartphone, chip e display e la terza dedicata a TV ed elettrodomestici).


Il windows phone più desiderato? Nokia Lumia 830, in offerta oggi da storeorange a 264 euro oppure da Euronics a 349 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous Samsung potrebbe essersi aggiudicata l'esclusiva sullo Snapdragon 820 fino ad aprile
Next 46 nuovi temi per la TouchWiz in questo "Themes Thursday"

You might also like

Samsung

Samsung sarà il principale produttore dei nuovi chip A9 di Apple

Riuscire ad essere uno dei fornitori di componenti per i device di Apple è sicuramente importante per molte aziende, in modo particolare quelle che realizzano processori. Con l’arrivo da qualche
Samsung

Samsung si aspetta profitti record anche nel Q3 2013

Anche quest’ultimo trimestre fiscale sta per terminare e per Samsung è venuto il momento di fare pronostici e attese sul Q3 2013 che è ormai pronto a lasciare il passo
Samsung

Samsung Galaxy A8 appare a 519€ presso gli Stockisti

Probabilmente non raggiungerà mai i normali canali di distribuzione italiana, ma grazie ad internet e agli shop online che importano anche prodotti extra europei, anche il recente Samsung Galaxy A8

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply