Le caratteristiche del nuovo Android 2.3 Gingerbread

Android 2.3 Gingerbread è stato da poco annunciato in maniera ufficiale da Google, vediamo ora di riassumere le novità principali che possono interessare gli utenti:

  • La tastiera virtuale su schermo è stata rivista da zero: adesso la digitazione del testo è molto più veloce e intuitiva, ed è stata migliorata anche la gestione del taglia-copia-incolla. Difficilmente si installerà una tastiera di terze parti come invece avviene con l’attuale versione di Android.
  • L’interfaccia grafica in generale è stata rivista: il tema principale e la combinazione dei colori sono stati modificati in modo da garantire un’ottima leggibilità e una buona gestione dei menù di sistema.
  • miglioramenti per lo sviluppo dei videogiochi: è stato introdotto un nuovo garbage collector ed è stata ottimizzata in generale la gestione degli eventi della piattaforma. Gli sviluppatori ora hanno anche a disposizione strumenti migliori (APIs) per progettare grandi videogiochi.
  • ricco comparto multimediale: i giochi e le applicazioni ora sono supportati da un importante sistema multimediale. E’ stato aggiunto il supporto ai formati video VP8 e WebM, e lo stesso è stato fatto per le codifiche AAC e AMR-wideband. Sono disponibili anche altre novità a livello audio come l’equalizzatore, il riverbero, le cuffie virtuali e il potenziamento dei bassi.
  • nuovi sistemi di comunicazione: Gingerbread include il supporto per la fotocamera frontale, SIP/VOIP e per la tecnologia Near Field Communications (NFC). Quest’ultima consente di trasmettere informazioni semplicemente avvicinando il dispositivo (tablet, smartphone, etc) a un sensore compatibile.

Molto importante è anche la perfetta integrazione con i servizi di chiamata/videochiamata VOIP, oltre al multitasking completo di task killer e uno strumento per analizzare in maniera automatica quali sono le applicazioni che consumano più risorse.

View the original article here

Mondo Galaxy Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *