Le caratteristiche del nuovo Android 2.3 Gingerbread

Android 2.3 Gingerbread è stato da poco annunciato in maniera ufficiale da Google, vediamo ora di riassumere le novità principali che possono interessare gli utenti:

  • La tastiera virtuale su schermo è stata rivista da zero: adesso la digitazione del testo è molto più veloce e intuitiva, ed è stata migliorata anche la gestione del taglia-copia-incolla. Difficilmente si installerà una tastiera di terze parti come invece avviene con l’attuale versione di Android.
  • L’interfaccia grafica in generale è stata rivista: il tema principale e la combinazione dei colori sono stati modificati in modo da garantire un’ottima leggibilità e una buona gestione dei menù di sistema.
  • miglioramenti per lo sviluppo dei videogiochi: è stato introdotto un nuovo garbage collector ed è stata ottimizzata in generale la gestione degli eventi della piattaforma. Gli sviluppatori ora hanno anche a disposizione strumenti migliori (APIs) per progettare grandi videogiochi.
  • ricco comparto multimediale: i giochi e le applicazioni ora sono supportati da un importante sistema multimediale. E’ stato aggiunto il supporto ai formati video VP8 e WebM, e lo stesso è stato fatto per le codifiche AAC e AMR-wideband. Sono disponibili anche altre novità a livello audio come l’equalizzatore, il riverbero, le cuffie virtuali e il potenziamento dei bassi.
  • nuovi sistemi di comunicazione: Gingerbread include il supporto per la fotocamera frontale, SIP/VOIP e per la tecnologia Near Field Communications (NFC). Quest’ultima consente di trasmettere informazioni semplicemente avvicinando il dispositivo (tablet, smartphone, etc) a un sensore compatibile.

Molto importante è anche la perfetta integrazione con i servizi di chiamata/videochiamata VOIP, oltre al multitasking completo di task killer e uno strumento per analizzare in maniera automatica quali sono le applicazioni che consumano più risorse.

View the original article here

Previous Antifurto per cellulari Guardian
Next Come avere Samsung Nexus S in Italia

You might also like

Samsung

Galaxy Note 3: dal 27 Settembre in vendita a Taiwan | Rumor

Potrebbe essere realistica l’informazioni che viene da fonti attendibili taiwanesi. Pare infatti che dopo la presentazione del 4 settembre a IFA 2013, il Samsung Galaxy Note 3 verrà commercializzato in
Samsung

Ottimi benchmark anche per Galaxy Note Edge Exynos 5433

Come molti sapranno, i nuovi Note di Samsung sono caratterizzati da due tipologie di processori. Le versioni internazionali di Note 4 hanno il processore Snapdragon 805 mentre il modello coreano
Samsung

3 smartphone su 10 venduti nel Q1 2013 sono Samsung, un giro d’affari da 65 milioni di pezzi spediti

Secondo i dati raccolti da DRAMeXchange, divisione di ricerca controllata da TrendForce, giungono ulteriori conferme sui grandi numeri fatti da Samsung durante i primi tre mesi dell’anno periodo utilizzato soprattutto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply