La S Pen del presunto Galaxy Note 5 mostrata in alcune immagini

In attesa dell’annuncio ufficiale, atteso per il prossimo 12 Agosto a New York, continuano ad arrivare “leaks” del nuovo Galaxy Note 5 di Samsung. Questa volta tocca alla S Pen che viene mostrata in alcune immagini pubblicate sul sito di microblogging cinese Weibo.

Il design e leggermente diverso dalla S Pen del Galaxy Note 4 e sembrerebbe essere caratterizzata da un tasto posto sulla parte superiore, tipo quello delle classiche penne a sfera, che confermerebbe la possibile presenza di un nuovo meccanismo di espulsione.

Secondo indiscrezioni, il Galaxy Note5 sarebbe dotato di un display da 5.7 pollici Super AMOLED con risoluzione da 2560 x 1440 pixel, un processore Exynos 7422 octa core a 64-Bit supportato da 4GB di RAM ed una batteria da 4100mAh. Al momento, sembrerebbe che il Galaxy Note 5 non sia destinato al mercato europeo.


Il miglior iPhone di sempre? Apple iPhone 6 è in offerta oggi su a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Samsung mobile italy blog

Previous I Samsung Galaxy Tab S2 potrebbero arrivare lunedì prossimo | Rumor
Next Il Galaxy Note 5 di Samsung in una serie di render... molto realistici

You might also like

Samsung

Samsung Galaxy S5 Android 4.4.3 entro giugno, Galaxy S4 entro luglio

Escludendo la gamma Nexus, le versioni Google Play Edition e Motorola, per il momento nessun altro produttore ha iniziato a distribuire l'aggiornamento ad Android 4.4.3 personalizzato con la propria UI.
Samsung

Samsung rilascia una dichiarazione ufficiale in merito ai problemi dell’aggiornamento ad Android 4.3 per Galaxy S3

Il caso risale ormai a circa due settimane fa, quando anche Samsung Galaxy S3 vide finalmente arrivare il tanto atteso aggiornamento ad Android 4.3 dopo mesi di speculazioni e prove
Samsung

Galaxy S4 Zoom: nuovi dettagli confermano risoluzione qHD

Torniamo a parlare del Samsung Galaxy S4 Zoom, ovvero della variante “fotografica” del Galaxy S4. Sebbene appartenga come nome alla stessa famiglia di device, S4 Zoom dovrebbe avere caratteristiche molto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply