iPhone 6 Plus vs Galaxy Note 4 vs Nexus 6: fotocamere a confronto

Questo 2014 ha visto degli ingressi interessanti nel mondo dei phablet, da sempre dominio incontrastato della gamma Galaxy Note di Samsung. Sia Apple che Google, per mano di Motorola, hanno infatti aggiornato la loro fascia di device top di gamma inserendo un nuovo prodotto con display che può variare dai 5.5" di iPhone 6 Plus, passando per i 5.7" di Galaxy Note 4 e, in fine, con ben 5.9" su Nexus 6. Tutti e tre i dispositivi ci propongono il miglior hardware che si possa trovare in circolazione al momento, ovviamente relazionato alle caratteristiche proprie del produttore e all'ecosistema adottato, anche se troviamo tre diverse filosofie per quanto riguarda l'approccio al comparto fotografico.

Innanzi tutto, per la prima volta ci troviamo davanti a tre diversi dispositivi tutti dotati di stabilizzatore ottico dell'immagine OIS, una novità sia per Apple che per Samsung e Motorola, mentre troviamo un sensore da 8 MegaPixel f/2.2 su iPhone 6 Plus, da 16 MegaPixel f/2.2 su Galaxy Note 4 e da 13 MegaPixel f/2.0 su Nexus 6, quindi scelte completamente diverse per quanto riguarda l'adozione del sensore fotografico principale. Ma, oltre ai puri e sterili numeri della scheda tecnica, come si comporteranno questi tre dispositivi nelle medesime condizioni?

Proviamo a rispondere a questa domanda proponendovi un breve confronto fotografico che mostra delle immagini scattate con iPhone 6 Plus, Galaxy Note 4 e Nexus 6 (nell'ordine), tutte ottenute con impostazioni automatiche, tranne nel caso degli scatti in condizioni di scarsa luminosità, nei quali è stato disattivato il flash led.

(aggiornamento del 22 November 2014, ore 11:00)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE





Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *