Galaxy Note 4, 10 funzioni secondarie illustrate da Samsung

La promozione di Galaxy Note 4, il nuovo flagship phablet di Samsung che sta riscuotendo un grandissimo numero di apprezzamenti (eccovi la nostra video recensione e l'analisi tecnica approfondita), non si arresta. Oggi arriva un interessante articolo del blog ufficiale che illustra una decina di feature che non tutti potrebbero conoscere, ma in grado di semplificarci notevolmente la vita in particolari circostanze.

  • Per quanto riguarda la S Pen, abbiamo la possibilità di visualizzare una piccola anteprima dei link a un sito web semplicemente avvicinandola al display.
  • C'è poi l'inserimento di nuovi appuntamenti sull'app calendario S Planner scrivendo a mano libera.
  • La modalità Meeting del registratore vocale è in grado di riconoscere i suoni da otto diverse direzioni, e riascoltando il clip registrato in questa modalità si possono abilitare o disabilitare individualmente.
  • Durante una chiamata, è possibile abilitare la visualizzazione a schermo di molte informazioni secondarie del nostro interlocutore, come appuntamenti, registro attività, messaggi e così via.
  • Un tap prolungato sul viewfinder della fotocamera principale mette a fuoco e aggiusta l'esposizione in automatico, basandosi sul punto premuto.
  • La fotocamera frontale, invece, permette di scattare selfie perfettamente stabili usando il sensore di battito cardiaco sul retro come pulsante di scatto (l'impugnatura è molto più salda).
  • Il "sound detector" permette di registrare suoni a cui il device deve reagire (inviandoci notifiche, vibrando e così via) se noi non riusciamo a sentirlo (per esempio, suona il campanello mentre ascoltiamo musica dagli auricolari)
  • È possibile personalizzare i quick settings, fino a un massimo di 9 elementi, in modo che rimangano sempre in primo piano nella pagina delle impostazioni
  • È possibile connettersi a una rete Wi-Fi a cui è connesso un altro Galaxy Note 4 senza inserire password, usando la funzione Quick Connect.
  • Tramite uno swipe dal bordo destro al centro del display e ritorno al bordo, è possibile ridurre l'intera UI per abilitare l'operatività a una mano. La dimensione della finestra risultante può essere personalizzata, semplicemente trascinando i bordi.

Le conoscete tutte queste funzionalità software?

Samsung Galaxy Note 4 è disponibile online da ITMania a 599 euro oppure da Amazon a 683 euro. Il rapporto qualità prezzo è buono ed è uno dei migliori dispositivi in questa fascia di prezzo. Per vedere le altre 86 offerte clicca qui.

Samsung Galaxy Note 4 è disponibile su a 619 euro.

(aggiornamento del 14 November 2014, ore 08:46)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE





Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *