Come bloccare le applicazioni con il lettore impronte su Galaxy S5/S5 Mini | Video di HDblog.it

Come molti di voi sapranno, il Samsung Galaxy S5, ma anche S5 Mini, ha il lettore di impronte all'interno del tasto centrale. Un sensore che, complice iPhone 5S, sta diventando sempre più di moda e che Samsung stessa utilizzerà su praticamente tutti gli smartphone di fascia medio alta/alta in arrivo nei prossimi mesi. A differenza di Apple però (almeno al momento), Samsung non permette solo di sbloccare lo schermo con il lettore di impronte ma offre alcune integrazioni con PayPal, Knox e non solo. Il lettore di impronte può essere infatti utilizzato anche da sviluppatori indipendenti che, sfruttando le API, possono creare applicazioni di vario tipo. FingerSecurity è una delle migliori disponibili sul Play Store e permette di sfruttare il sensore di impronte per bloccare singole applicazioni che saranno accessibili solo se passerete il dito sul tasto centrale.

FingerSecurity non è solo eccellente da un punto di vista della sicurezza e privacy, ma è anche gratuito e funziona davvero molto bene. Permette di bloccare tutte le applicazioni presenti sul telefono, tutte quelle scaricate e intercetta anche quelle che abbiamo appena installato permettendo di bloccarle all'istante, ancora prima di lanciarle una volta.

Il tutto ovviamente integrato con il sistema Samsung e dunque non sarà necessario riconfigurare l'impronta ma sfrutterà quella nativa e memorizzata già su Galaxy S5/S5 Mini. Un software che amplia le possibilità del lettore e, a prescindere che al momento sia un'esclusiva di Galaxy S5, speriamo che questa tecnologia possa essere sempre più utilizzata ampliando le idee per l'utilizzo del lettore di impronte digitali.

(aggiornamento del 26 July 2014, ore 09:00)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE





Samsung mobile italy blog

admin Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *