Android Market ora il limite delle app è di 4GB

Mi piace +1 Tweet

Google ufficializza l’aumento delle dimensioni possibili delle app nel Market Android, prima di oggi le dimensioni massime consentite erano 50 Mb, ciò provocava non pochi problemi agli sviluppatori che dovevano adeguarsi a tale limite. La nuova dimensione disponibile è di 4GB massime, il che non significa necessariamente che le dimensioni delle APK saranno aumentate, ma piuttosto il market potrà ospitare i file di espansione dell’applicazione stessa.

Questo è utile a Google per verificare quando l’utente completerà il download di una applicazione di grandi dimensioni ed avviare correttamente il periodo di rimborso. Servizio molto utile per gli utenti, in passato ci sono stati dei problemi con il gioco Gameloft Asphalt 6 che date le sue dimensioni il download avveniva una volta lanciata l’applicazione e richiedeva talmente tanto tempo che il periodo di rimborso era già passato. Quindi ora troveremo questi file di espansione aggiunti alle applicazioni in modo da poter realmente capire quanto spazio occuperà sul nostro palmare, ovviamente i prodotti più recenti scaricheranno direttamente l’app completa, ma i terminali più vecchi troveranno molto utile questa nuova funzione.

Gli sviluppatori non mancheranno di approfittare di questa nuova possibilità in Android, Google ha già reso disponibile alcune risorse utili nei rispettivi Android Developers Blog per gli sviluppatori che sono interessati ad aggiungere tali espansioni direttamente nelle proprie app.

Via | Androidcommunity.com

Android Market ora il limite delle app è di 4GB é stato pubblicato su Mobileblog.it alle 18:00 di martedì 06 marzo 2012.



Mobileblog.it

Previous Isis si prepara a competere con Google Wallet con l'aggiunta di nuovi partner
Next Il firmware per Nokia Lumia 800 che triplica la vita della batteria

You might also like

Samsung

Galaxy S4 vs HTC One: confronto fotocamera by HDblog

Continuiamo a seguire con interesse HTC One e il Samsung Galaxy S4, i due smartphone Android più rappresentativi e desiderati del momento, con un nuovo confronto che si svolge sul terreno della multimedialità.
Samsung

Note 3 vs XPeria Z Ultra riconoscimento pennini e scrittura by HDblog

Una delle caratteristiche distintive di Xperia Z Ultra e Note 3 è la possibilità di utilizzare pennini e sistemi di input test esterni. Due tecnologie completamente diverse che si sposano con
Samsung

Galaxy A8 avrà una fotocamera da 16 mpx con apertura f/1.9 e Real-Time HDR

Ancora non è stato ufficializzato ma sono davvero tante ormai le informazioni sul Galaxy A8, nuovo smartphone della serie Galaxy A che andrà ad affiancarsi ad Galaxy A3, Galaxy A5

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply